post riunione COORDINAMENTO TERRE NOSTRE MARCHE

Appena rientrato da una riunione operativa del coordinamento dei comitati no biogas Terre Nostre Marche.

Abbiamo deciso le iniziative che intraprenderemo nelle prossime settimane su una questione, quella del “biogas alla marchigiana” che si trascina da anni e che, ahimè, è tutt’altro che chiusa.
Invece di chiudere e demolire gli impianti che hanno avuto l’annullamento delle autorizzazioni, la Regione continua con la sua corsa frenetica a cercare di sanare le irregolarità riscontrate in molteplici sedi di tribunale.

Inaccettabile, a nostro avviso, il modo in cui sono stati incardinati alcuni procedimenti persino per arrivare alla convalida di autorizzazioni cancellate con sentenze dei giudici.
Incredibile ma vero!

Ovviamente anche stavolta saremo costretti per alcune situazioni a rivolgerci alla Magistratura come avvenne nel 2012/2013, quando poi, anche a seguito delle segnalazioni, si apri l’inchiesta Green Profit, una delle più grandi mai aperte nella nostra regione e che vede tuttora a processo alti funzionari regionali.

Quando finirà? Semplice: quando la smetteranno di opprimere i nostri territori e quando tutti gli impianti illegittimamente autorizzati verranno smantellati!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...