PIANO D’AMBITO RIFIUTI: COMUNICATO STAMPA COMMISSIONE AMBIENTE E COMMISSIONE CONSILIARE 1

PIANO D’AMBITO RIFIUTI:

COMUNICATO STAMPA COMMISSIONE AMBIENTE E COMMISSIONE CONSILIARE 1

 differenziata-3-795x497

A seguito dei lavori delle Commissioni Consiliari n. 1 e “ Ambiente”, tenutesi congiuntamente in data 07/12/2016,  con all’ordine del giorno “Il piano d’ambito per la gestione dei rifiuti”, i rispettivi Presidenti Maria Chiara Garofoli e Massimo Gianangeli, di concerto con i consiglieri partecipanti, ritengono che le tempistiche fissate dall’Ata non siano adeguate per poter permettere un’analisi puntuale dell’elaborato pervenuto.

A fronte di un ritardo di molti mesi da parte dell’ATA rispetto alle scadenze previste per l’approvazione nella legge regionale 24/2009, è stata nelle ultime settimane frettolosamente presentata una copiosa mole di documentazione ( 283 pagine e 10 allegati) che si pretenderebbe venga approvata in pochi giorni, senza un tempo oggettivamente congruo per esaminarla.

All’interno di tale elaborato, inoltre, al di là di altre carenze e/o problematiche, appare già evidente come non siano pienamente rispettati gli indirizzi per la gestione del ciclo dei rifiuti deliberati dal Consiglio Comunale di Jesi a dicembre 2013 e da altri consigli dei comuni dell’ATA, per una quota di partecipazione alla stessa superiore al 50%.

I medesimi Presidenti chiedono al Sindaco del Comune di Jesi di farsi parte attiva presso i Sindaci della Vallesina e non solo, affinchè venga rinviata l’approvazione del documento nell’assemblea del prossimo 16 dicembre, ed affinchè anche da loro pervenga analoga richiesta di rinvio all’ATA , nonché, nel contempo, venga anche fissato un incontro con gli stessi Sindaci nei primi giorni di Gennaio 2017 per i doverosi approfondimenti.

Il Presidente della Commissione Consiliare n. 1              

Maria Chiara Garofoli                                                           

 

Il Presidente della Commissione Ambiente

Massimo Gianangeli

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, m5s, rifiuti, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...